domenica 6 maggio 2012

A zonzo tra le colline

Dieci anni fa noi due eravamo a zonzo tra le colline della Provenza, per un viaggio di nozze che aveva suscitato le critiche di amici sostenitori delle mete esotiche. 
Quest'anno noi tre abbiamo deciso che meritavamo di andare  a zonzo tra altre colline e sono stati cinque giorni di meraviglie  ....
  
... una scorta di bellezza per i giorni a venire, un anticipo sulle incerte ferie estive, un piccolo risarcimento per quello che non abbiamo potuto avere, un tempo solo per noi tre, una vacanza nel senso letterale del termine, come tempo "vuoto" da impegni e preoccupazioni che abbiamo lasciato dietro la porta di casa, chiusa a doppia mandata.
A casa invece di vuoto c'è soprattutto il frigorifero e dalla cucina oggi è uscito solo  un piatto veloce, ma profumatissimo e saporito, che ci riporta un po' del sole di questi giorni, mentre le montagne di fronte a noi si imbiancano ancora.

PESTO AROMATICO AL LIMONE


Ingredienti 
per 2 persone
una manciatina di erbe aromatiche miste 
(sul mio balcone per ora prosperano timo, origano, menta, erba cipollina, basilico e prezzemolo)
una manciatina di pinoli
la scorza di mezzo limone
2 cucchiai di grana
olio
sale
 

Pulire le erbe aromatiche, tritarle insieme a 2/3 dei pinoli  e alla scorza del limone; in una tazza unire il trito aromatico, il grana e l'olio, in modo da ottenere un pesto fluido e aggiustare di sale. Mentre la pasta cuoce tostare i pinoli rimasti e diluire il pesto con un po' di acqua di cottura della pasta, se risulta troppo denso.
Scolare la pasta al dente, condire con il pesto e guarnire con i pinoli tostati.


Nota a piè di pagina n.1: la ricetta è più o meno ispirata a quella pubblicata su un numero di Sale e Pepe di qualche anno fa. Le dosi sono a occhio per due persone perchè la Pulce è ferma a pomodoro e basilico....

26 commenti:

  1. Le stesse erbe del mio giardino...quindi una preparazione che posso provare!!! Ho anche i pinoli!!! Grazie, ciao!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi provare anche con altre erbe aromatiche se ne hai....nei vivai qui in zona io trovo solo queste emi accontento per forza!
      Ciao, Claudette

      Elimina
    2. Tra mercati e vivai della zona io riesco a trovare solo queste erbette, ma mi piacerebbe arricchire la "collezione" di profumi...
      Ciao
      Claudette

      Elimina
  2. Toscana? San Galgano? Niente di più bello che andare a zonzo, nemmeno una settimana alle Maldive.
    Da assaggiare questa pasta alle erbe..
    -Sale e Pepe- è una fonte inesauribile di buone ricette! Dolci e salate.
    Buona settimana.
    Nicole

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E Massa Marittima, Arezzo, Cortona,l'Argentario, Orbetello.....peccato avere avuto a disposizione solopochi giorni!
      Claudette

      Elimina
  3. Brava! Un pieno di relax, senza guardare l'orologio, senza mete forzate e godendo del tempo passato insieme alla propria famiglia... queste sono le vere vacanze!
    Il pesto al limone mi ispira...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo, immagino che nel tuo orto ci siano tante erbe aromatiche, magari anche quelle che io vedo sempre indicate nelle ricette e che non trovo mai fresche, ma solo secche ed inodori nei barattolini del supermercato.
      A presto, Claudette

      Elimina
  4. buon anniversario!
    "Il tempo vuoto da impegni e preoccupazioni..." mi piace questa definizione, che poi considerandolo da un altro punto di vista è tempo pieno di coccole, di attenzioni verso i propri cari e di scoperte per ciò che ci circondo, un tempo che arricchisce senza dubbio.
    Mi piacciono i tuoi post, trasmetti sempre tanta serenità,
    felice giornata,
    Amalia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, avevamo proprio bisogno di tempo da "riempire con noi stessi".
      Grazie per gli auguri e per le tue belle parole.
      A presto, Claudette

      Elimina
  5. una scorta di bellezza ..troppo belle le tue parole, riesci sempre a trasmettere una grande emozione!
    A presto,Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credi anche tu che quanto di bello vediamo, ascoltiamo, leggiamo possa essere prezioso per affrontare i momenti difficili? immagino la tua risposta dato che ho imparato a conoscere la bellezza che sai creare.
      A presto, Claudette

      Elimina
  6. .....Adoro le vacanze fatte cosi` detto da una che ha fatto il suo viaggio di nozze in Puglia con annesse critiche di amici e parenti.... ...affascinata ancora dal sio mare stupendo e dal calore della terra....
    prendo ispirazione dalla tua pasta velosce.
    francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me dicevano "E' il viaggio di una vita, quello che si fa senza vincoli di bambini, senza problemi di soldi, quindi si devono scegliere mete esotiche, Paesi lontani !" e noi continuavamo sulla nostra strada verso la Francia...
      A presto, Claudette

      Elimina
  7. Il viaggio di nozze l'ho fatto dai parenti...ma sono stata fortunata perché i parenti erano metà a Parigi e metà in Bretagna :DDDDDDD
    Buonissimo questo pesto. Il mio orto è invaso dalle piante aromatiche, con la pioggia crescono solo loro!!!!!
    Quindi questo sarà il mio pranzo di domani!!!!
    Grazie della ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco io vorrei tanto andare in Bretagna...magari per un prossimo anniversario!
      Claudette

      Elimina
  8. Splendido il tuo viaggio di nozze che ricordi con piacere e bellissimo il giro per le colline appena fatto. Che dire poi delle piante aromatiche? Anche io voglio un balcone come il tuo :-)))) Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dirmi che non hai il basilico sul davanzale di una finestra!
      Ciao, Claudette

      Elimina
  9. Risposte
    1. E rapida da preparare e semplicissima,anche per chi - come me - guarda i tuoi piatti e rimane sbalordita...
      Claudette

      Elimina
  10. Bellissimo il giro per le colline, il pesto aromatico una buona idea per un bel primo piatto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuto nella mia cucina!
      Claudette

      Elimina
  11. ma che bello questo blog! com'è che non l'avevo mai visto prima??? mea culpa mea culpa, ma ora non mi sfuggirà più :))))
    che posti stupendi avete visitato, l'abbazia di san galgano poi è davvero magica.
    la ricetta mi piace molto, io farei il pesto anche con i sassi...
    a presto!

    RispondiElimina
  12. Grazie per i complimenti! io di fronte alla tua dichiarazione d'amore per la musica classica e l'opera non ho saputo resistere e mi ha fatto sorridere sapere che anche tu cucini con un bel CD in sottofondo ( io non canto perchè sono stonatella...). La mia cucina è sempre aperta: ti aspetto!
    Claudette

    RispondiElimina
  13. Oh, beh, anch'io se mai farò la luna di miele voglio andare per campi e prati, non certo a sbraciolarmi su chissà quale spiaggia, per ritrovarmi, dopo due giorni, isterica per la nullafacenza!
    E'bellissimo il tuo pesto agrumato e nell'uso delle erbette il tocco provenzale si vede proprio!!!!

    RispondiElimina
  14. Un piatto buonissimo e profumato! Che belle le tue foto! :)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  15. Che posso dire oltre a COMPLIMENTI!!!!!!!
    Ottima la scelta per il Viaggio di Nozze (le mete esotiche saranno bellissime, per carità, ma i paesaggi collinari della Provenza..... Non c'è paragone!)
    E questo pesto..... Ne immagino già il profumo!!! Da provare!! :)

    Giada

    http://sorbettoalimone.blogspot.it/

    RispondiElimina